ESP ENG

News - Eventi


2018-10-16

MUTUO FONDIARIO: NULLO IN CASO DI VIOLAZIONE DEL LIMITE POSTO DALL'ART. 38 TUB

La Corte di Cassazione, con ordinanza 03.10.2018 | n.24138, ha affermato, nel solco del consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità, che il contratto di mutuo fondiario – che non rispetti il rapporto tra valore del bene ipotecato e montante del mutuo concesso fissato dalla normativa di cui all’art. 38 TUB – è nullo perché posto in essere in violazione di norme imperative

Tutti i diritti sono riservati allo Studio Legale Avvocato Francesco Mafficini